Autori
Terre e Sapori del “Bel Paese” – La cucina garfagnina

La Cucina in Garfagnana La Garfagnana, è posta tra le Alpi Apuane e l’Appennino Tosco-Emiliano. Tra le ricchezze del suo patrimonio artistico, vanta una gastronomia varia con piatti tradizionali originati da un’economia agricolo-montana favorita dalle condizioni climatiche del suo territorio, che si riflette in una cucina semplice, sostanziosa, ma non elaborata. Lo stile di vita ed i suoi ritmi, in passato, non lasciavano il tempo per preparazioni complicate, lunghe e laboriose. La cucina garfagnina prevede ricette genuine, semplici negli ingredienti e nella preparazione, basate su prodotti freschi seguendo  il ritmo della natura e delle stagionalità. Offre sapori di montagna come funghi, utilizzati nelle ricette tradizionali sia freschi sia essiccati. Castagne, insaccati, formaggi, cacciagione e piatti della cucina tipica contadina come minestre di legumi, zuppe di farro, polenta di granturco. Inoltre, da non dimenticare, il miele. L’apicoltura, diffusa in Garfagnana, offre il delicato miele di acacia, di castagno dal sapore più intenso e deciso ed il millefiori. I prodotti tipici Di particolare evidenza due simboli della cucina garfagnina: il Farro e la Farina di neccio che hanno ricevuto importanti riconoscimenti di qualità rispettivamente IGP e DOP. (Farro della Garfagnana I.G.P. e la Farina di Castagne della Garfagnana D.O.P.) Il farro Il […]

Commenti: 0
Festa del Vino 2016

  Festa del Vino a Riana di Fosciandora Appuntamento con i cibi e i sapori della tradizione locale Domenica 16 ottobre il caratteristico borgo di Riana, nel comune di Fosciandora, ha ospitato una nuova edizione della Festa del Vino. Ogni anno la manifestazione registra moltissime presenze, e in tanti anche quest’anno hanno voluto partecipare alla festa che celebra i sapori e i piatti tipici della tradizione. Durante la Festa del Vino, infatti,  per le vie del paese si possono degustare tanti particolari cibi di produzione locale come: infarinata,  polenta di granturco incaciata o arrostita, funghi, torte, pane di patate cotto a legna, formaggi, salumi, porchetta…e tanti altri sapori caserecci. Anche quest’anno non sono mancate all’appello le cottarelle (un impasto di farina di grano, farro e acqua cotto nei testi, da riempire con affettati, formaggi o crema di nocciola). Tutto, ovviamente, accompagnato dal buon vino locale. Infatti, il vino, è il vero protagonista della giornata, oltre a poterne trovare di diversa qualità in ogni stand, per l’occasione dalla fontana del paese, quasi per magia, esce il più buono dei vini di Riana. Gli eventi collaterali Molti gli eventi collaterali organizzati durante la manifestazione, come il “Trofeo Podista ubriaco”, “Il Mercatino artigianale […]

Commenti: 0
Lucca Comics 2016: Consigli e alternativa per alloggiare.

Diversi sono gli appuntamenti che ci allieteranno in questo inizio di autunno 2016, il più importante, sicuramente il “Lucca Comics & Games 2016″. Alla scoperta del centro più grande della Garfagnana Garfagnana terra da scoprire in tutte le stagioni e con essa il suo centro più grande, Lucca, famosa per i suoi monumenti storici e per l’intatta cinta muraria, celebre per il centro storico monumentale rimasto pressoché intatto nel suo aspetto originario, potendo dunque annoverare svariate architetture di pregio, come le numerosissime e bellissime chiese medievali di notevole ricchezza architettonica, torri e campanili, e monumentali palazzi rinascimentali.  L’evento Lucca Comics 2016 Una cara amica ha voluto lasciarci questa interessante personale testimonianza del Lucca Comics, sono sicura sarà utile a molti appassionati. Ecco qua, l’autunno è arrivato e con esso sta per arrivare uno degli eventi più attesi dell’anno, ovvero, Lucca Comics & Games 2016! Nonostante ci sia ancora, sui nostri palati, adagiato il sapore dell’estate e nella nostra mente il ricordo di giorni spensierati e dedicati all’ozio (per chi se l’è potuto permettere), siamo già freneticamente catapultati nei nostri impegni ordinari, gettati senza pietà tra l’ansia dei banchi di scuola e i nuovi impegni lavorativi. Una cosa però rassicura un po’ tutti, anche quest’anno, solito posto solita […]

Commenti: 0